UNISTRASI - Università per Stranieri di Siena - Ateneo Internazionale
Corsi di Laurea Triennale

 /   /    

 

LINGUA E CULTURA ITALIANA PER L’INSEGNAMENTO AGLI STRANIERI E PER LA SCUOLA
(classe L-10 - Lettere) 

Obiettivi formativi
Il corso di laurea si propone di formare una figura professionale in possesso di:

  • una solida formazione di base, metodologica e storica, negli studi linguistici, didattici, filologici e letterari, storici e artistici;
  • una buona conoscenza di almeno una lingua dell'Unione Europea;  
  • una padronanza delle tecniche e degli strumenti fondamentali dell'informatica in campo umanistico, con particolare riferimento alle risorse digitali finalizzabili allo studio ed all'insegnamento della lingua e cultura italiana. 


Sbocchi professionali
Una delle finalità del corso di laurea è avviare lo studente all'insegnamento dell'italiano come lingua seconda in Italia ed all'estero, all'esercizio di attività di promozione e diffusione della lingua e della cultura italiana, anche in relazione alla gestione dei rilevanti problemi linguistici e culturali degli immigrati stranieri in Italia e, più in generale, nella prospettiva di un secondo ciclo di studi superiori, all'insegnamento di materie umanistiche e letterarie nella scuola secondaria.
Il corso di laurea si articola in due curricoli di studio professionalizzanti:

  • Insegnamento della lingua e della cultura italiana a stranieri

Per lavorare in Italia e all’estero insegnando la lingua italiana

  • Competenze storiche e letterarie per la scuola italiana

Per iniziare il percorso formativo propedeutico all’insegnamento

A partire dall’Anno Accademico 2017/2018 sarà possibile conseguire il doppio titolo in :

  • Laurea in Lingua e Cultura Italiana per l’Insegnamento agli Stranieri e per la Scuola /Licence LLCER d’Etudes Italiennes dell’Université de Normandie-Caen (Francia); 
  • Lingua e Cultura Italiana per l’Insegnamento agli Stranieri e per la Scuola /Bachelor Degree in Italian della Hanoi University (Vietnam). 

 

Guida didattica
Dipartimento di Ateneo per la Didattica e la Ricerca - DADR


 

MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
(classe L-12 – Scienze della Mediazione Linguistica) 

Obiettivi formativi
Il corso di laurea si propone di formare una figura professionale in possesso di:

  • una sicura competenza linguistica, scritta ed orale, in almeno due lingue oltre all'italiano (di cui una dell'Unione Europea);
  • specifiche conoscenze dei metodi dell'analisi linguistica;
  • una preparazione di base in campo economico-giuridico, geografico-socio-antropologico, storico, storico-artistico e storico-letterario;
  • la padronanza delle tecniche e degli strumenti fondamentali dell'informatica;
  • adeguate conoscenze delle problematiche di ambiti di lavoro legati ai bisogni del territorio e alla sua valorizzazione;
  • strumenti per operare con autonomia organizzativa per un buon inserimento nel mondo del lavoro.


Sbocchi professionali
I laureati potranno svolgere attività professionali nel campo dei rapporti internazionali, a livello interpersonale e di impresa; della mediazione linguistica e interculturale nelle imprese e all'interno delle istituzioni e in ambito editoriale e giornalistico; della traduzione per l’impresa, in particolare in ambito turistico; della ricerca documentale in ambito nazionale ed internazionale. 
Il corso di laurea si articola in tre  curricoli di studio professionalizzanti:

  • Traduzione in ambito turistico imprenditoriale

Per lavorare con le lingue nell’accoglienza turistica  e nei contesti aziendali

  • Mediazione linguistica nel contatto interculturale

Per operare nei contesti dell’accoglienza dei cittadini extracomunitari 

  • Mediatore per l’intercultura e la coesione sociale europea (MICSE)

Per lavorare nei contesti nazionali e internazionali nella cooperazione 

A partire dall’Anno Accademico 2017/2018 sarà possibile conseguire il doppio titolo in:

  • Mediazione Linguistica e Culturale - Traduzione in ambito turistico imprenditoriale/Bachelor of Arts in Germanistik/Italoromanistik della Friedrich-Alexander Universität Erlangen-Nürnberg.

 

Guida didattica
Dipartimento di Ateneo per la Didattica e la Ricerca - DADR