UNISTRASI - Università per Stranieri di Siena - Ateneo Internazionale
Language Magician

 /    

The Language Magician 

Titolo del progetto o della ricerca
Language Magician
Sottotitolo del progetto
A European Language Project
Responsabile del progetto
Goethe Institut Londra
Responsabile del progetto per Unistrasi
Andrea Villarini
Indirizzo email per richiesta di informazioni
fast@unistrasi.it
Sito internet dedicato al progetto
www.thelanguagemagician.net
Contesto di riferimento del progetto
Erasmus +
Ente finanziatore
Programma Erasmus Plus dell'Unione Europea
Partner scientifici
Goethe Institut Londra, Association For Language Learning Uk, Cep Norte Di Tenerife, La Conseríja De Educatión Di Rioja, Conserìja De Education Uk, Università Di Leipzig, La Conseríja De Educatión Di Rioja, Università Di Reading, Università Per Stranieri Di Perugia, Università Di Westminster
Periodo previsto di operatività del progetto
15/09/2015 - 15/09/2018
Abstract del progetto
Dieci partner di quattro diversi paesi europei hanno costituito un partenariato strategico al fine di supportare l’apprendimento e l’insegnamento delle lingue nella scuola primaria. Uno degli obiettivi principali è quello di sviluppare un gioco elettronico che possa essere usato nelle scuole come strumento di valutazione. Il gioco si chiama appunto: “Il mago delle lingue” e ha dato nome all’intero progetto. Il gioco sarà divertente per I bambini, sarà costruito nella loro lingua, richiederà delle capacità nell’uso del computer e fornirà informazioni sui loro progressi. Inoltre aiuterà gli insegnati dando loro uno strumento per valutare le abilità dei loro piccoli allievi senza dover ricorrere a metodi di verifica che incutano loro troppo timore.
Abstract del progetto in lingua inglese

Ten partners from four European countries have built a Strategic Partnership in order to support the learning and teaching of foreign languages at primary school level. One of the main aims is to develop a computer game that can be used as an assessment tool in schools called “The Language Magician”. It gave the project its name. The game will be fun for the children, build on their language and IT-skills and provide information on their progression. It will support teachers by giving them a tool to assess their pupils’ abilities using non-threatening testing methods.
Parole chiave (keywords)
apprendimento, bambini, giochi, inglese, scuola