UNISTRASI - Università per Stranieri di Siena - Ateneo Internazionale
Norme per le iscrizioni agli anni successivi al primo dei corsi di laurea e laurea magistrale

 /   / 

L’iscrizione agli anni successivi al primo dei Corsi di Laurea e Laurea Magistrale si effettua dal 1 Agosto al 5 Novembre di ogni anno.

Per rinnovare l’iscrizione agli anni successivi al primo è necessario:

1. Pagare la I rata della Tassa Universitaria entro il 5 novembre 2018

L'importo delle tasse è determinato in base all’ISEE . Non è prevista rateizzazione per le tasse il cui importo sia inferiore a € 400,00. Si consiglia di utilizzare il simulatore per il calcolo tasse sia per conoscere l'importo che per verificare il numero delle rate.


Gli studenti che intendano beneficiare delle riduzioni per reddito, dovranno consegnare l’ISEE del proprio nucleo familiare al momento dell’iscrizione agli anni successivi al primo entro e comunque non oltre il 5 novembre 2018. Non potranno essere accettati ISEE consegnati in un momento successivo. 


          Il pagamento della tassa può essere effettuato tramite una delle seguenti modalità:
- bonifico bancario sul c/c n° 63228233 IBAN IT 73 G 01030 14217 000063228233 BIC PASCITM1J25 -Monte dei Paschi di Siena - Ag. 13, P.zza Giovanni Amendola n. 4 – Siena. Nella causale del versamento scrivere: nome e cognome dello studente, I rata, I anno e corso di laurea. Per effettuare bonifici dall’estero (Europa/fuori Europa) usare i seguenti codici: IBAN IT 73 G 01030 14217 000063228233 BIC: PASCITM1J25;
- bancomat o carta di credito (direttamente presso il Front Office dei Corsi Universitari).
 

 

Nel caso in cui il pagamento complessivo dovuto dallo studente sia uguale o inferiore a € 10,00, tale pagamento non è dovuto (in considerazione del costo complessivo di gestione dell’incasso)   ISEE < 13.142,86€ 

Sono esonerati dal pagamento delle tasse e contributi universitari gli studenti che autocertificano un ISEE del nucleo familiare uguale o inferiore ad € 13.142,86, in quanto la tassa universitaria che dovrebbero pagare ammonterebbe a un importo uguale o inferiore ai € 10,00
 esonero totale
 Nel caso in cui il pagamento complessivo dovuto dallo studente sia compreso fra € 10,01 e € 400,00, il pagamento dovrà essere effettuato in unica rata  ISEE COMPRESO TRA 13.142,86 e  18.714,29  L’importo della tassa universitaria verrà corrisposto in un’unica soluzione in quanto inferiore a € 400,00 andando in deroga a quanto previsto all’art. 5 comma 1
 Nel caso in cui il pagamento complessivo dovuto dallo studente sia uguale o superiore a € 400,00 e inferiore a € 1.890,00, l’importo della prima rata ammonta a € 300,00 e la differenza tra la tassa dovuta e la prima rata verrà suddivisa in parti uguali e corrisposta in due rate  ISEE compreso tra 18.714,29€ e <=40.000,00€  L’importo della I rata ammonta a € 300,00. La differenza tra la tassa universitaria omnicomprensiva totale da pagare dal singolo studente e la I rata, verrà suddivisa in parti uguali e corrisposta in due rate
 Nel caso in cui il pagamento complessivo dovuto dallo studente ammonti a € 1.890,00,  verrà corrisposto in tre rate di € 630,00 ciascuna  ISEE > 40.000,00 €  L’importo della tassa universitaria omnicomprensiva ammonta a € 1.890,00 e verrà corrisposto in n. 3 rate di € 630,00 ciascuna

  



2. Pagare la Tassa Regionale per il Diritto allo Studio Universitario

La tassa Regionale dovrà essere versata ad ARDSU dagli studenti esclusivamente tramite il sistema di pagamenti elettronici “PAGOPA” (realizzato dall’Agenzia per l’Italia Digitale in attuazione dell’art. 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale), raggiungibile dall’home page del sito istituzionale www.dsu.toscana.it 
Gli studenti potranno seguire le indicazioni contenute nella guida scaricabile all’indirizzo: https://www.dsu.toscana.it/it/pagopa.pdf.
Non sono tenuti al pagamento della tassa le categorie di studenti individuate all’art. 6 della L. R. Toscana n. 4/2005.
Conseguentemente gli studenti che presentano domanda di borsa di studio non devono corrispondere la tassa regionale al momento dell’iscrizione, bensì procedere al pagamento della stessa entro il 28 febbraio dell’anno successivo, con le modalità su descritte, salvo che non risultino inseriti nelle graduatorie degli idonei in tale concorso

3. Presentare al Front-Office dei Corsi Universitari i seguenti documenti:

- ricevute di pagamento della I rata e della Tassa Regionale per il Diritto allo Studio Universitario;
- ISEE, qualora lo studente voglia beneficiare delle riduzioni sulle tasse universitarie previste dal Regolamento

OPPURE

in caso di domanda di borsa di studio all’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, presentare COPIA della ricevuta di presentazione della domanda di borsa rilasciata dall’ARDSU. In questo caso, lo studente sarà temporaneamente esonerato dal pagamento della Tassa Regionale e dal pagamento della prima rata della tassa di iscrizione in attesa dell’esito del concorso. Gli studenti che risulteranno beneficiari della borsa di studio dell’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario (www.dsu.toscana.it) saranno esonerati totalmente dal pagamento delle tasse universitarie.

PER IL PAGAMENTO DELLE RATE SUCCESSIVE:

II rata: determinata in base alla tabella di cui sopra, dovrà essere pagata entro il 28 febbraio 2019

III rata: determinata secondo la tabella di cui sopra, oltre al conseguimento del merito di cui all’art. 28 del REGOLAMENTO TASSE UNIVERSITARIE, CONTRIBUTI, RIDUZIONI ED ESONERI DELL'UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA dovrà essere pagata entro il 31 luglio per gli iscritti ai Corsi di Laurea Triennale e entro il 10 agosto per gli iscritti ai Corsi di Laurea Magistrale.




Il Front Office è aperto per la Segreteria dei corsi di laurea nei giorni di martedì e mercoledì dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle 13.30 alle 15.30.

E' attivato uno sportello telefonico con il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 11.30 alle ore 12.30


N.B.: Gli studenti che hanno sostenuto tutti gli esami e conseguito i crediti previsti dal loro percorso di studio entro la sessione invernale degli esami di profitto, e che non si laureano entro l’appello di laurea della sessione primaverile dell’anno accademico in corso, dovranno rinnovare l’iscrizione con il pagamento della tassa minima che ammonta ad € 207,63 (importo già comprensivo del contributo di mora del 3%), nonché della Tassa Regionale per il Diritto allo Studio Universitario (€ 140,00).



Numeri e contatti per chiarimenti in merito alla procedura di immatricolazione/iscrizione:
Tel: 0577-240115

E-mail: info@unistrasi.it

oppure

Tel: 0577-240346 / 240112/ 240166
Fax: 0577-283163
E-mail: corsiuni@unistrasi.it